Questo articolo è stato letto 4 volte

SENZA CATEGORIA - Nevica, chiusura degli uffici e trattamento salariale. (2) Interpello.

Nevica, chiusura degli uffici e trattamento salariale. (2) Interpello.

Sul tema delle riduzioni nei trattamenti economici per i dipendenti impossibilitati ad assolvere alle proprie prestazioni lavorative a causa di impedimenti materiali per raggiungere il luogo di lavoro o di provvedimenti autorirativi di chiusura degli stessi (come è avvenuto, ai primi di febbraio, con le nevicata nel Centro Italia), erano già state segnalate indicazioni.
Si segnala ora la soluzione data dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali con l’Interpello n. 15/2012 del 7/6/2012, secondo cui, nella fattispecie avutasi con tale nevicata, debba considerarsi una impossibilità sopravvenuta, non imputabile, alle parti contrattuali nel rapporto di lavoro e che, come tale, liberi entrambi i contraenti: il lavoratore dall’obbligo di effettuare la prestazione e il datore dall’obbligo di erogare la corrispondente retribuzione. Principio che, a questo punto, può applicarsi anche ai terremoti avutisi dal 20/5/2012 in poi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>