Questo articolo è stato letto 3 volte

SENZA CATEGORIA - Lampedusa e dintorni. D.P.C.M. sulla protezione temporanea, proroga di 6 mesi

Lampedusa e dintorni. D.P.C.M. sulla protezione temporanea, proroga di 6 mesi

Dopo gli sbarchi dal Nord Africa, era stato emenato, non senza contenzioso con l’Unione europea (ed alcuni Stati membri), il d.P.C.M. 5/4/2011 con il quale è stato previsto il rilascio di un P.d.S., per motivi umanitari, della durata di 6 mesi.
Ora, venendo a scadenza questo periodo, il d.P.C.M. 6/10/2011 rinnova tali P.d:S, per altri 6 mesi, motivando la proroga con le richieste in tal senso da parte del Governo provvisorio tunisino, ma anche con la necessità che l’attuale rapporto di collaborazione venga rinnovato con il futuro Governo di quel Paese che si insedierà dopo le elezioni che si svolgerannmo in Tunisia il 23/10/2011.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>