Questo articolo è stato letto 228 volte

ANAGRAFE - Iscrizione anagrafica del cittadino dell’Unione avente un autonomo diritto di soggiorno

Businesswoman signing contract.

Il cittadino dell’Unione che intenda soggiornare in Italia per un periodo superiore a tre mesi è tenuto ad iscriversi all’anagrafe della popolazione residente.

Nei confronti del cittadino dell’Unione si applicano la legge ed il regolamento anagrafico.

Al momento della richiesta d’iscrizione viene rilasciata all’interessato una attestazione, contenente il nome, il cognome, l’indirizzo del luogo di dimora abituale dichiarato e la data della presentazione dell’istanza d’iscrizione.

A tale proposito, al fine di semplificare gli adempimenti a carico dell’amministrazione comunale, potrebbe risultare utile includere nella richiamata attestazione (All. 1) la comunicazione di avvio del procedimento, ai sensi della legge 241/1990 e successive modificazioni.

 

>> Continua a leggere l’articolo

 

PER APPROFONDIRE

GLI STRANIERI E L’ANAGRAFE8891618733
di Romano Minardi – Liliana Palmieri

Guida pratica per l’iscrizione dei cittadini comunitari ed extracomunitari
Casi svolti e formulario

FORMULARIO ON LINE

acquistaora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>