Questo articolo è stato letto 1 volte

SENZA CATEGORIA - In tema di (tempestivo) inoltro del nulla osta, ai fini del rilascio della carta di identità da parte dei Consolati. Circolare ministeriale di (mero) richiamo

In tema di (tempestivo) inoltro del nulla osta, ai fini del rilascio della carta di identità da parte dei Consolati. Circolare ministeriale di (mero) richiamo

Dopo aver ricordato la circolare 34/2007, con la quale sono state fomite indicazioni in merito al rilascio/rinnovo della carta d’identità, da parte degli Uffici consolari, a favore dei cittadini italiani residenti all’estero ed iscritti all’ AIRE, precisando, in particolare, che l’Ufficio consolare deve richiedere al Comune di iscrizione AIRE, di norma via e-mail, il necessario nulla osta al rilascio/rinnovo della carta d’identità cartacea e il comune AIRE, verificata l’esattezza dei dati contenuti nella predetta richiesta, deve rilasciare il nulla osta entro tre giorni lavorativi dalla ricezione della stessa, utilizzando, preferibilmente, lo stesso mezzo di trasmissione, il Ministero dell’Interno:
 
-segnala il ritardo – e, in alcuni casi, l’omissione – dell’invio del suddetto nulla-osta, lamentato da taluni Uffici consolari e dal Comitato degli Italiani all’Estero;
 
-evidenzia, tenuto anche conto delle imminenti consultazioni elettorali, la necessità di inviare il nulla osta nei termini sopra indicati.

Vedi:
Circolare Ministero dell’interno – Dip. affari interni e territoriali 5/2/2013 n. 4
AIRE. Rilascio carta d’identità – Tempestivo inoltro del nulla osta da parte dei Comuni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>