Questo articolo è stato letto 1 volte

SENZA CATEGORIA - Il certificato di destinazione urbanistica non può essere rilasciato utilizzando l’istituto dell’accesso

Il certificato di destinazione urbanistica non può essere rilasciato utilizzando l’istituto dell’accesso

Il rilascio dei certificati di destinazione urbanistica non può avvenire nelle forme del diritto di accesso, ma secondo le specifiche fonti normative, legislative e regolamentari, che precipuamente riguardano tali tipi di atti amministrativi.
Lo ha affermato Tar Sicilia, Catania, 24 maggio 2012, n. 1317, osservando che il certificato di destinazione urbanistica rientra nella categoria degli atti di certificazione, redatti da pubblico ufficiale, aventi carattere dichiarativo o certificativo del contenuto di atti pubblici preesistenti e non può essere sussunto nella categoria del “documento amministrativo”, così come definito dall’art. 22 lett. “d” della l. 241/1990, costituendo l’esercizio di una funzione dichiarativa o certificativa sulla base degli atti di strumentazione urbanistica.

Qui il testo della sentenza del Tar Sicilia

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>