Questo articolo è stato letto 165 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Riconoscimento di un figlio da parte di un cittadino detenuto – Problematiche

L’ufficiale di stato civile può acquisire la dichiarazione all’esterno degli uffici (in carcere)?
comunicazaione

Per il tramite del suo legale, il sig. X detenuto in carcere e a cui è stata inflitta la pena accessoria di “interdizione legale” intende riconoscere il proprio figlio.
Il Tribunale non ha consentito al sig. X di recarsi presso l’ufficio di stato civile e pertanto è stato invitato l’ufficiale ad andare in carcere per acquisire la dichiarazione.
Premesso che il carcere è ubicato in comune differente rispetto al comune di nascita del bimbo, della mamma e del padre e anche differente rispetto al comune di residenza degli stessi, si chiede:
1. se l’ufficiale di stato civile possa acquisire la dichiarazione all’esterno degli uffici (in carcere);
2. eventualmente a chi (quale ente) dovrebbe essere avanzata correttamente l’istanza da parte del legale;
3. considerando che i genitori non sono uniti in matrimonio, se deve essere presente la madre ed eventualmente cosa attestare;
4. se trattasi di atto o come si ritiene semplice dichiarazione di riconoscimento;
5. si chiedono modelli in linea con la normativa vigente.

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

Ti consigliamo:

Gli atti di stato civile - Nuova edizione 2020

Gli atti di stato civile - Nuova edizione 2020

Marina Caliaro, Renzo Calvigioni, 2020, Maggioli Editore
Il testo rappresenta una guida per la corretta applicazione delle norme vigenti in materia di stato civile. Ciascuna parte del volume (nascita, matrimonio, unione civile, cittadinanza, morte) è strutturata in schede tematiche, raggruppate secondo le parti e le serie del registro di stato...

198,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>