Questo articolo è stato letto 314 volte

STATO CIVILE - IL CASO – DAT – Nomina nuovo fiduciario

Revocare fiduciario e nuova nomina: bisogna far depositare alla disponente una nuova DAT?
comunicazaione

Una persona, ora residente nel mio comune, ha depositato l’anno scorso, nel precedente comune di residenza, le proprie DAT.
Ora chiede, in questo comune, di poter revocare il fiduciario e nominarne un altro.
Chiedo quindi se sia meglio far depositare alla disponente una nuova DAT con il nome del nuovo fiduciario, visto che il deposito è stato fatto in un altro comune, oppure se debba essere depositata la revoca della nomina del precedente fiduciario, la nomina del nuovo fiduciario e l’accettazione dell’incarico da parte di quest’ultimo.
Chiedo poi se debba essere comunicato qualcosa al comune di precedente iscrizione anagrafica della persona, che ha in deposito le DAT.

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>