Questo articolo è stato letto 1.059 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Consegna delle DAT in busta chiusa – Procedura non consentita e da evitarsi

Vi sono delle modalità di consegna delle DAT all’Ufficio dello Stato civile?
comunicazaione

Ho letto un “Anusca flash” in cui si citava un parere dato dal Ministero dell’interno alla Prefettura di Torino in relazione alle modalità di consegna delle DAT, con particolare riferimento alla consegna della richiesta in busta chiusa.
Il Ministero ha risposto che la consegna in busta chiusa non sia corretta, pertanto chiedo:
1) se le DAT non vengono consegnate in busta chiusa occorre sottoporle a protocollo riservato?
2) alcuni cittadini richedono che l’ufficiale di stato civile si rechi al domicilio per ricevere la DAT; è possibile questa modalità di consegna oppure, se la persona è impossibilitata a presentarsi in Comune, a domicilio deve intervenire necessariamente il notaio?

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

VAI ALLO SPECIALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>