Questo articolo è stato letto 3 volte

SENZA CATEGORIA - Elezioni comunali, liste e presentatori: l'autenticazione richiede caratteri sostanziali, tra cui la sua data. (2) Il Consiglio di Stato conferma

Elezioni comunali, liste e presentatori: l’autenticazione richiede caratteri sostanziali, tra cui la sua data. (2) Il Consiglio di Stato conferma

Il Consiglio di Stato, Sez. 5^, sent. n. 2126 del 16/4/2012 ha confermato la pronuncia del T.A.R. per la regione Puglia, sede di Lecce, Sez. 1^, sent. n. 616 del 10/4/2012, ribadendo come le firme degli atti relativi alla partecipazione al procedimento elettorale devono essere autenticate nel rispetto, previsto a pena di nullità, delle formalità stabilite dall’art. 21 T.U. di cui al dPR  28/12/2000, n. 445, (Cons. Stato, sez. V, 1.3.2011, n. 1272) e di queste la data costituisce elemento essenziale (Cons. Stato, sez. V, 23.9.2005, n. 5011).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>