Questo articolo è stato letto 5 volte

SENZA CATEGORIA - Brasile e divorzio "breve": secondo il MIN non sarebbe "irriconoscibile"

Brasile e divorzio “breve”: secondo il MIN non sarebbe “irriconoscibile”

Il MIN, con circolare n. 18 del 12/7/2011 ha informato che la legislazione brasiliana in materia di divorzio, prevedendo come, in presenza di determinate condizioni, possa aversi una sorta di “divorzio” in sede amministrativa (che, poi, alla fin fine, sarebbe quello che è veramente il contenuto del termine: “divorzio”), ritenendo nell’occasione di confermare un’impostazione precedente, inserita nel Massimario per l’Ufficiale dello Stato Civile, secondo cui tale natura “amministrativa” non influirebbe sulla riconoscibilità dei relativi effetti nell’ordinamento giuridico italiano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>