La circolazione nello spazio Schengen degli stranieri non soggetti all'obbligo del visto: i limiti temporali secondo la corte di Lussemburgo

La circolazione nello spazio Schengen degli stranieri non soggetti all’obbligo del visto: i limiti temporali secondo la corte di Lussemburgo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.