Questo articolo è stato letto 80 volte

ELETTORALE - Elezioni comunali: presentazione delle candidature e giurisprudenza

Per la preparazione e presentazione delle candidature, uno degli aspetti più delicati è la raccolta delle sottoscrizioni e la loro autenticazione

Approfondimento di U. Coassin

Per la preparazione e presentazione delle candidature, uno degli aspetti più delicati è la raccolta delle sottoscrizioni e la loro autenticazione. In merito, la Corte Costituzionale (Sentenza 19 febbraio – 4 marzo 1992, n. 83), ha dichiarato inderogabile il limite massimo delle sottoscrizioni e non regolarizzabile con la semplice cancellazione, ad opera della commissione elettorale circondariale, delle sottoscrizioni in eccesso. Pertanto la lista deve essere ricusata.

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *