Questo articolo è stato letto 41 volte

P.A. - Banche dati – Accesso abusivo a sistema informatico – Assenza del potere

Reato di cui all'art. 615-ter c.p.

In tema di accesso abusivo a sistema informatico, il reato di cui all’art. 615-ter c.p. è integrato non soltanto quando non ricorre il requisito dell’autorizzazione ad accedere alle banche dati, in quanto l’autore, pur astrattamente abilitato all’accesso, non è autorizzato in concreto a consultare le banche dati del sistema informatico (ipotesi di assenza del potere), ma altresì quando l’accesso sia eseguito per ragioni estranee a quelle per le quali gli è attribuita la facoltà (ipotesi di sviamento del potere, che presuppone la sussistenza del potere di accedere al sistema informatico).

>> CONSULTA LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE PENALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *