MAGGIOLI EDITORE - Servizidemografici.com


IL CASO - Riconoscimento di filiazione da parte di genitori stranieri
Quali documenti si devono richiedere al padre per il riconoscimento? Quale cognome spetta alle bambine dopo il riconoscimento?

Una cittadina kosovara ha due figlie nate in Italia e dichiarata all’ufficiale di stato civile come sola madre; si è presentato allo sportello un cittadino serbo che dichiara di voler riconoscere le bambine (con assenso della madre); inoltre dichiara di essere sposato con la cittadina kosovara all’estero; come tempistica il matrimonio è avvenuto dopo la nascita della prima bambina e prima della nascita della seconda bambina. Il padre richiede la trascrizione dell’atto di matrimonio, legalizzato e tradotto.
Si deve procedere al riconoscimento di entrambe le bambine (anche quella nata dopo il matrimonio all’estero)? E quali documenti si devono richiedere al padre per il riconoscimento? Quale cognome spetta alle bambine dopo il riconoscimento?

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

Ti consigliamo:

Il diritto internazionale privato applicato allo stato civile

Il diritto internazionale privato applicato allo stato civile

Il libro si rivolge principalmente agli ufficiali di stato civile, esaminando dettagliatamente gli aspetti operativi, suggerendo la procedura da seguire e gli adempimenti da svolgere, oltre a presentare la soluzione a quesiti pratici: sono ben chiare e numerose le difficoltà che debbono essere affrontate, ma anche il desiderio di fornire un supporto operativo che consenta di svolgere il proprio lavoro con quella professionalità sempre più elevata che oramai è diventata una costante irrinunciabile negli uffici demografici.
Il criterio adottato nella redazione del testo è stato quello di seguire i titoli e capi della legge 218/1995, tralasciando quelli che non hanno alcuna rilevanza per il lavoro dell’ufficiale di stato civile: dopo una breve introduzione e spiegazione della normativa, la stessa viene applicata alla casistica, molto ampia e dettagliata, che si è già presentata nello svolgimento ordinario degli adempimenti dell’ufficio, affrontando ed approfondendo più di 70 casi.
Vengono esaminati anche alcuni Regolamenti UE che sono entrati stabilmente nelle procedure degli ufficiali di stato civile e affrontate in dettaglio le problematiche della trascrizione degli atti di stato civile provenienti dall’estero, tenendo conto anche della giurisprudenza sia di merito che delle Alte Corti, con particolare attenzione alla sentenza della Corte di Cassazione a SS.UU. n. 12193/2019.
In sostanza, un lavoro che vuole essere uno strumento operativo per gli ufficiali di stato civile, un supporto pratico nello svolgimento degli adempimenti quotidiani, un testo nel quale cercare la soluzione del caso che si è presentato in ufficio, sia con l’approfondimento degli aspetti giuridici che lo contraddistinguono sia con cenni di procedura ed adempimenti pratici.

Renzo Calvigioni Già responsabile Servizi Demografici, esperto e docente Anusca, direttore della rivista “I Servizi Demografici”.

Leggi descrizione
Renzo Calvigioni, 2019, Maggioli Editore
60.00 € 48.00 €

www.servizidemografici.com