In primo piano

Separazione e divorzio

L’opera intende affrontare ed approfondire le diverse ipotesi che vedono sempre l’ufficiale di stato civile come protagonista, in quanto chiamato direttamente a recepire le volontà delle parti oppure competente a dare corretta esecuzione alle decisioni di altre autorità.
In tale ottica, nel volume vengono trattate ampiamente le fattispecie introdotte dalla legge n. 162/2014, separazione e divorzio con convenzione di negoziazione assistita dagli avvocati o con accordo di fronte all’ufficiale di stato civile, ma trovano adeguato spazio anche le ipotesi di separazione e divorzio giurisdizionali, l’annullamento a cura del Tribunale ecclesiastico, il riconoscimento del divorzio pronunciato all’estero, ma anche la riconciliazione tra coniugi e lo scioglimento dell’unione civile, senza tralasciare le procedure che riguardano cittadini stranieri e, tra queste, l’applicazione dei regolamenti UE.
In pratica, si affrontano tutte le diverse e possibili soluzioni a disposizione per una coppia in crisi: vengono esposte le procedure da seguire e gli adempimenti da svolgere, sottolineando anche le criticità che l’ufficiale dello stato civile è chiamato ad affrontare.
Il volume si rivolge a coloro che, a qualsiasi titolo, intendano approfondire le tematiche della separazione e del divorzio, con particolare attenzione al ruolo dell’ufficiale dello stato civile, figura centrale al quale si intende fornire anche uno strumento operativo, di concreto aiuto nel lavoro quotidiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA