ELETTORALE - Dossier sui referendum

La pubblicazione elaborata dal Ministero dell'interno sul procedimento referendario e sulle modalità e le operazioni di voto e di scrutinio

Domenica 12 giugno 2022 si terranno i cinque referendum abrogativi in materia di “giustizia”, sulla separazione delle carriere dei magistrati, sulla custodia cautelare, sulle firme per le candidature al CSM, sui consigli giudiziari, sulla “legge Severino” per l’incandidabilità, ai quali potranno partecipare 50.915.402 elettori, di cui 4.735.783 all’estero.

Il Ministero dell’Interno ha elaborato il Dossier “Referendum 2022”, rivolto, oltre che agli addetti ai lavori, a tutti i cittadini che desiderano approfondire, con crescente consapevolezza, l’evento referendario.

All’interno della pubblicazione sono riportate notizie sui precedenti referendum, sul procedimento referendario e sulle modalità e le operazioni di voto e di scrutinio, il tutto aggiornato con gli interventi normativi per agevolare il voto dei malati di Covid-19.

Il Dossier è arricchito da tabelle, dati (aggiornati alla data di pubblicazione 8 giugno 2022) e grafici sugli elettori e sezioni, con varie curiosità, fonti normative, glossario e l’indicazione di tutti i link utili per i collegamenti a contenuti diffusi su diversi siti web.

> IL DOSSIER “REFERENDUM 2022”

Ti potrebbe interessare:

>> Rifiuto di ritirare la scheda per uno o più referendum
>> Referendum e istruzioni per gli uffici di sezione
>> Referendum popolari di domenica 12 giugno 2022: i colori delle schede di votazione
>>
FAQ Referendum

SPECIALE AMMINISTRATIVE E REFERENDUM 2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.