Questo articolo è stato letto 192 volte

POLIZIA MORTUARIA - Trasformazione del terreno cimiteriale

cappella

Non comporta la cessazione della fascia di rispetto cimiteriale le circostanze della definitiva dismissione del cimitero, l’avvenuta mineralizzazione delle salme, lo stato di degrado dell’area e l’inerzia del Comune, considerato che tutto ciò non fa venir meno gli interessi pubblici che sono affidati alla cura della pubblica amministrazione e che giustificano detto vincolo di inedificabilità.

>> Continua a leggere la sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>