elettorale

Ricerca



feb 16 2016

Voto dei cittadini temporaneamente residenti all’estero

In occasione del referendum popolare abrogativo sulle trivellazioni in mare è prevista la possibilità di esercizio del voto per corrispondenza da parte degli elettori che si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi per motivi di lavoro, studio o cure mediche, nonché dei loro familiari conviventi.