Questo articolo è stato letto 122 volte

P.A.- PERSONALE - Riforma della Pubblica Amministrazione: disegno di legge n. 1932 a fronte con le disposizioni modificate

Il documento redatto dal Servizio studi del Senato n. 320/2020
pubblica-amministrazione-silenzioù-300x225

È stato reso disponibile il documento redatto dal Servizio studi del Senato (Ufficio ricerche istituzionali) n. 320/2020, denominato “Riforma della Pubblica Amministrazione – A.S. n. 1932 a fronte con le disposizioni modificate” relativo al disegno di legge A.S. n. 1932, recante “Disposizioni per la riforma della decisione pubblica e la razionalizzazione del procedimento amministrativo“.
A 30 anni dalla legge n. 241/1990 la quale ha posto una organica disciplina del procedimento amministrativo, l’A.S. n. 1932 si prefigge infatti la rivisitazione di alcuni salienti snodi organizzativi, riguardanti:
– l’accesso al lavoro dipendente pubblico nonché la sua formazione permanente;
– l’attività amministrativa e la disciplina del procedimento, con specifica attenzione altresì al procedimento relativo ad appalti pubblici;
– la performance (non già solo del singolo dipendente bensì) della singola amministrazione pubblica nel suo complesso, ove la sua incapacità di adempiere alla programmazione amministrativa può configurare fin un “dissesto organizzativo”.
Con riferimento a tale disegno di legge la Commissione Affari costituzionali, nella giornata di ieri, ha dato avvio alla discussione, in sede redigente, dell’A.S. 1932.

>> IL DOCUMENTO DEL SERVIZIO STUDI DEL SENATO n. 320/2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>