Questo articolo è stato letto 144 volte

STRANIERI - Richiesta di rilascio di visto d’ingresso per turismo – provvedimento di diniego

visto

Va esclusa la legittimazione a ricorrere avverso il provvedimento di diniego del visto d’ingresso in capo al soggetto invitante, nell’ipotesi di diniego di visto per turismo, dal momento che la relativa posizione non conferisce alcuna autonoma legittimazione alla promozione e, comunque, alla partecipazione ai procedimenti amministrativi perfezionatisi con l’adozione del provvedimento negativo.

>> Leggi la sentenza

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>