Questo articolo è stato letto 387 volte

STATO CIVILE - Richiesta di accordo di divorzio di fronte all’ufficiale di stato civile – Procedura

separazione

Ho ricevuto richiesta di procedere alla procedura di divorzio ex l. 162/2014 davanti all’Usc da parte di due cittadini che hanno contratto matrimonio nel 2006, separati consensualmente con omologa del Tribunale in data 11 aprile 2014. Non vi sono figli minori o non autosufficienti, né accordi di natura patrimoniale tra i coniugi.

Si chiede quale sia la procedura da seguire. È possibile procedere alla cessazione degli effetti civili decorso un anno dalla separazione in base alla legge sui “divorzi brevi”? Quali atti devono essere redatti?

 

>> Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere qui

 

PER APPROFONDIRE

separazione comune

SEPARAZIONE E DIVORZIO IN COMUNE

Gli adempimenti dell’Ufficiale di stato civile
• Convenzione di negoziazione assistita da avvocati
• Accordo innanzi all’Ufficiale dello stato civile
• Procedure per i cittadini stranieri

acquistaora

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>