Questo articolo è stato letto 44 volte

FAMIGLIA - Rei: Linee guida per l’impiego della “Quota servizi del Fondo Povertà” – annualità 2018

Circolare ANCI Lombardia 331/2018
assegno-per-il-nucleo-familiare-ai-lavoratori-stranieri.jpg

Segnaliamo la circolare di ANCI Lombardia 331/2018 recante l’informativa Rei 30 (Linee guida per l’impiego della “Quota servizi del Fondo Povertà” – annualità 2018).
La documentazione contenuta nella circolare risulta utile per approfondire le modalità di impiego della “Quota servizi del Fondo Povertà” (annualità 2018), destinata al finanziamento dei servizi per l’accesso al Rei, per la valutazione multidimensionale finalizzata ad identificare i bisogni del nucleo familiare e per i sostegni da individuare nel progetto personalizzato del Reddito di inclusione, ai sensi del decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147.
All’interno del documento vi sono indicazioni relative alle priorità individuate per l’impiego della “Quota servizi del Fondo Povertà” dell’annualità 2018, le azioni finanziabili con tale quota, le modalità di impiego del Fondo e di rendicontazione.
Nelle Linee guida, si specifica che il disegno di legge relativo alla Legge di Bilancio 2019, ad oggi, prevede che vengano mantenute le risorse della “Quota servizi del Fondo Povertà”, dedicata al rafforzamento degli interventi e dei servizi sociali, il cui potenziamento, si dice, è funzionale alla presa in carico dei soggetti e dei nuclei maggiormente vulnerabili.

>> CONSULTA LE LINEE GUIDA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>