Questo articolo è stato letto 1.328 volte

CIE - Nuova CIE – Riassegnazione quota per ogni emissione

carta identità

Il Ministero dell’interno sul proprio sito richiama l’attenzione sulla necessità di osservare quanto indicato nella circolare n.11/2016.

Ai fini della riassegnazione della quota di € 0,70 per ciascuna carta d’identità elettronica emessa, si richiama l’attenzione di tutti i comuni emettitori, sulla necessità di osservare quanto indicato nella circolare n.11/2016.

In particolare le tesorerie comunali dovranno avere cura di rispettare:

  • sulla voce “causale versamento” riportare rigorosamente il periodo temporale [es: (01/01/2016-15/01/2016) oppure (16/01/2016-31/01/2016)] cui si riferisce il versamento effettuato secondo le disposizioni impartite al punto 1.2, al capo X, capitolo 3746, presso la Tesoreria di Roma Succursale ( n.348) codice IBAN: IT 81 J 01000 03245 348 0 10 3746 00;
  • effettuare un unico versamento del corrispettivo di € 16,79, per ciascuna carta d’identità elettronica elaborata sulla base delle CIE emesse dalle postazioni in dotazione al Comune e non dalla singola circoscrizione;
  • l’obbligo trimestrale di redigere un unico prospetto elaborato sulla base del numero delle CIE emesse dalle postazioni in dotazione al Comune e non dalla singola circoscrizione corredate dalle copie delle quietanze emesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>