Questo articolo è stato letto 2 volte

SENZA CATEGORIA - Lavoro alle dipendenze da P.-A., blocco della contrattazione (parte economica) e, prevista, vacanza contrattuale fino al 2017

Lavoro alle dipendenze da P.-A., blocco della contrattazione (parte economica) e, prevista, vacanza contrattuale fino al 2017

Come noto, l’art. 16, 1 D.-L. 6/7/2011, n. 98, convert. in L. 15/7/2011, n. 111 (ma non va dimenticano neppure l’’art. 9, 23 D.-L. 31/5/2010, n. 78, convert. in L. 30/7/2010, n. 122) ha prevista, tra le altre, la possibilità di prorogare al 31/12/2014 le disposizioni che limitano la crescita dei trattamenti economici anche accessori del personale delle pubbliche amministrazioni previste dalle disposizioni medesime, ma anche, sempre con atto regolamentare, la fissazione delle modalità di calcolo relative all’erogazione dell’indennità di vacanza contrattuale per gli anni 2015-2017.
Per inciso (essendo il legislatore “preveggente”), norme non distanti, se non reiterative, si hanno anche nell’art. 11 del D.d.L. sulla c.d. Legge di stabilità 2014 (AS 1120), dove elemento d’innovazione risulta il differimento al 31/12/2014 del blocco (esplicito) della contrattazione collettiva per i rapporti di lavoro alle dipendenza da p. A. Proprio, in applicazione delle facoltà di “preveggenza” del legislatore, queste vengono trasfuse anche nella normazione di rango secondario, tanto che il d.P.R. 4/9/2013, n. 122 attua quelle disposizioni ammettendo la contrattazione per il biennio 2013-2014, ma per la sola parte normativa, senza recupero economico e prevedendo che l’indennità di vacanza contrattuale per il 2015-2017 sia calcolata in un certo modo (cioè con le modalità ed i parametri individuati dai protocolli e dalla normativa vigenti in materia), in un raptus buonista, consentendo che quest’ultima si aggiunga a quella corrisposta per il periodo antecedente.
Continuando di questo possa, vi potrebbe essere la possibilità che si vada a celebrare il Decennale del blocco della contrattazione collettiva (parte economica) relativamente ai trattamenti derivanti da lavoro alle dipendenze da P. A.?

 

ALLEGATO:
Decreto Presidente della Repubblica 4/9/2013 n. 122 (G.U. 25/10/2013 n. 251)
Regolamento in materia di proroga del blocco della contrattazione e degli automatismi stipendiali per i pubblici dipendenti, a norma dell’articolo 16, commi 1, 2 e 3, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>