Questo articolo è stato letto 430 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Annullamento matrimonio

annullamento-matrimonio

E’ pervenuta comunicazione, ai fini dell’aggiornamento anagrafico, della pronuncia di dichiarazione nullità matrimonio in data 13/6/2017 per una nostra cittadina che risulta divorziata il 12/3/2015 (divorzio preceduto da separazione consensuale omologata il 24/6/2010). Il quesito è il seguente: la cittadina a seguito di quanto sopra torna di stato civile nubile oppure di stato civile libero? Del matrimonio, divorzio e annullamento ovviamente resta traccia in anagrafe (come vicende pregresse).

 

La risposta dei nostri esperti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>