Questo articolo è stato letto 891 volte

STATO CIVILE - IL CASO – Pubblicazioni di matrimonio

lista_nozze_anell_1098_500i

IL CASO

Una coppia di nubendi ha proceduto con le pubblicazioni di matrimonio, dopo la loro richiesta di volere effettuare il matrimonio civile. In seguito hanno deciso di voler optare per il matrimonio concordatario. In questo caso, le pubblicazioni di matrimonio effettuate sono valide anche per il matrimonio cattolico, pur senza la richiesta del parroco? o dovrò rifare le pubblicazioni di matrimonio dopo l’acquisizione della richiesta del parroco e quindi tutta una nuova istruttoria?

 

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>