Questo articolo è stato letto 633 volte

STATO CIVILE - IL CASO – divorzio ex art. 12, legge 162/2014 – coniuge cancellato per irreperibilità

separazione

A seguito della richiesta congiunta di separazione davanti all’ufficiale dello stato civile del comune di matrimonio, è emerso che lo sposo è stato cancellato dall’anagrafe per irreperibilità. L’interessato dichiara di non essere in grado di regolarizzare a breve la residenza. Si chiede se l’indicazione di un domicilio da parte dell’interessato sia sufficiente per poter ricevere la dichiarazione prevista dall’art. 12 della l. 162/2014.

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>