Questo articolo è stato letto 733 volte

STATO CIVILE - Dat – Le istruzioni del notariato

testimonianze

Il Consiglio Nazionale del Notariato pubblica un primo vademecum per  informare il cittadino sulle novità introdotte in materia di Dat.

La legge sul testamento biologico (legge 2 dicembre 2017, n. 219) in vigore dal 31 gennaio, ribadisce il principio per cui nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata, tranne che nei casi espressamente previsti dalla legge.

Il cuore della legge è l’introduzione della disciplina delle DAT, disposizioni anticipate di trattamento, con le quali le persone possono dare indicazioni sui trattamenti sanitari da ricevere o da rifiutare nei casi in cui si trovassero in condizioni di incapacità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>