Questo articolo è stato letto 142 volte

CITTADINANZA - Cittadinanza: riparte l’esame della riforma che introduce lo ius culturae

In Commissione affari costituzionali il 3 ottobre
camera dei deputati
Il prossimo 3 ottobre 2019 riprende l’esame della riforma della legge sulla cittadinanza che introduce il cosiddetto ius culturae che consentirebbe di ottenere la cittadinanza se si sono frequentate le scuole in Italia.
La Commissione affari costituzionali sarà impegnata sulla proposta di legge recante “Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza (Seguito esame C. 105 Boldrini – Rel. Brescia)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>