Questo articolo è stato letto 3 volte

SENZA CATEGORIA - Città metropolitane, referendum popolari "provinciali", i lavori sono in corso

Città metropolitane, referendum popolari “provinciali”, i lavori sono in corso

L’art. 23 D. Lgs. 18/8/2007, n. 267 (e, prima, l’art. 18 L. 8/6/1990, n. 142), prevede(va) che, a certe date condizioni, potessero istituirsi le città metropolitane, la cui proposta è sottoposta a referendum popolare: Un impianto simile è presente nell’art. 23 L. 5/5/2009, n. 42 (legge-delega sul federalismo fiscale), che rinvia ad un Regolamento per la definizione del procedimento di indizione e di svolgimento del referendum popolare relativo, il cui schema è stato approvato dal C.d.M. n. 147 del 28/7/2011, schema sul quale dovranno essere acquisti i pareri della Conferenza unificata, oltre che del Consiglio di Stato.
Tra le altre previsioni dello schema vi è anche la pre-definizione del quesito referendario, ma, a parte questo aspetto, si “riecheggiano” procedimenti mutuati dalla L. 25/5/1970, n. 352, con tanto di deposito alla cancelleria della Corte di cassazione, costituzione dell’Ufficio centrale per il referendum, esame di ammissibilità del referendum, sua indizione con decreto del Presidente della Repubblica, norme sulla propaganda elettorale, ecc., e non opererà la L. 27/12/2001, n. 459.
Forse, non si avranno revisioni dinamiche straordinarie per l’effettuazione di tali referendum tanto a breve.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>