Questo articolo è stato letto 98 volte

STATO CIVILE - Certificati di nascita cinesi

Chiarimenti sulle modalità di formazione degli atti di nascita da parte delle autorita’ cinesi

Emanata dal Ministero dell’Interno la circolare n. 18 del  16 novembre 2015  con la quale vengono forniti i chiarimenti sulle modalità di  formazione degli atti di nascita da parte delle autorita’ cinesi  e rilascio dei relativi certificati. Nella  Repubblica Popolare cinese,  il certificato medico di nascita è il documento di norma emesso dalle competenti autorità locali per attestare l’evento nascita e  come tale idoneo a permettere la registrazione del neonato nelle anagrafi locale in un apposito libretto denominato  “hukou” , sul quale vengono riportate anche le registrazioni e le informazioni relative a tutto il nucleo familiare, quali la  residenza, lo stato civile , l’ appartenenza etnica, l’appartenenza alla categoria di lavoratori.  Nelle Regioni amministrative speciali di Hong Kong e di  Macao non vige il sistema della registrazione tramite hukou, ma sono previsti degli  uffici di stato civile locali , il Birth Registry di Hong Kong e la Conservatoria do Registro civil di Macao, i quali, sulla base dei certificati medici, emettono un vero e  proprio atto di nascita, valido ai fini della trascrizione in Italia.

Per i neonati cittadini stranieri nati nella Repubblica cinese l’unico documento attestante la nascita è il  certificato medico di nascita emesso dalle autorità sanitarie;  di conseguenza ,  sara’ cura della Rappresentanza diplomatico consolare italiana in loco  ,  sulla base di tale certificazione sanitari ed in base all’art. 15 del DPR n. 396/2000, procedere  alla formazione dell’atto  di nascita relativo ai cittadini italiani nati in Cina  da inviare al competente comune italiano per la trascrizione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>