Questo articolo è stato letto 0 volte

SENZA CATEGORIA - Chi lo dice al Ministro? Propone di introdurre norma … esistente.

Chi lo dice al Ministro? Propone di introdurre norma … esistente.

Chi lo va a dire al Ministro per le pari opportunità e sport, Josefa Idem, che ha formulato una proposta, in parte vi è già una norma che prevede quello che propone, dove “in parte” significa che la differenza starebbe nel fatto che il Ministro si riferisce ai minori stranieri regolarmente tesserati con Federazioni sportive italiane.
Starebbe, perché la fattispecie potrebbe trovare applicazione quando il minore raggiunga la maggiore età, tanto più che il riferimento era agli sportivi professionisti. Si tratta dell’art. 9, 2 L. 9/2/1992, n. 91, la cui ampiezza, o genericità, sottolinea il carattere ampiamente discrezionale (che non significa arbitrario, tutt’altro) dell’esercizio della potestà di concessione della cittadinanza, che costituisce un atto di c.d. “alta amministrazione”, come più volte ricordato dalla giustizia amministrativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>