Questo articolo è stato letto 513 volte

STATO CIVILE - Atto di nascita – Certificato rilasciato dall’Autorità consolare ex art. 20 D.P.R. n. 396/2000 – Trascrizione nei registri dello stato civile

comunicazaione

L’art. 95, comma 1, del D.P.R. n. 396/2000, secondo cui “chi intende promuovere la rettificazione di un atto dello stato civile (…) deve proporre ricorso al tribunale nel cui circondario si trova l’ufficio dello stato civile presso il quale è registrato l’atto di cui si tratta o presso il quale si chiede che sia eseguito l’adempimento”, è applicabile, ai sensi dell’art. 97 del medesimo D.P.R., anche agli atti di competenza dell’autorità diplomatica o consolare, per la cui rettifica la competenza spetta al tribunale nel cui circondario è registrato o avrebbe dovuto essere registrato l’atto da rettificarsi.

>> Continua a leggere la sentenza

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>