Questo articolo è stato letto 565 volte

ANPR - CIE - Anpr e Cie: Stato e Comuni insieme per far ripartire i due progetti

amministrazione digitale

Si è tenuto ieri al Viminale, presieduto dal ministro Minniti, un confronto approfondito e operativo per individuare le misure necessarie per imprimere, da subito, una decisa accelerazione ai progetti “Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR)” e “Carta d’Identità Elettronica (CIE)”, strategiici per l’Agenda Digitale italiana.

L’attuazione di queste due progettualità rappresenta – nel quadro dell’Agenda Digitale italiana e degli impegni assunti dall’Italia con l’avvio nel 2010 dell’Agenda Digitale europea – uno strumento centrale per l’innovazione, la crescita economica, della competitività e del miglioramento dei servizi a cittadini e imprese.

Tra le iniziative sul tavolo sono state, in particolare, individuate:

  • l’azione di supporto e stimolo ai comuni da parte dei prefetti;
  • il consueto raccordo con le prefetture da parte del Dipartimento Affari Interni e Territoriali, anche con iniziative sui territori, da realizzare d’intesa con le Anci regionali e gli altri partner istituzionali;
  • l’assistenza tecnologica ai Comuni da parte dell’Ufficio del Commissario Straordinario (Team Digitale);

Per quanto riguarda, l’ANPR, il finanziamento, a valere sui fondi del «Pon Governance» 2014-2010, è assicurato dal dipartimento della Funzione Pubblica, d’intesa con il Commissario, ai Comuni che progressivamente entreranno nella nuova base dati nazionale, quale ristoro, almeno parziale, delle spese affrontate.

E’ stato deciso, inoltre, di organizzare, fin da gennaio 2018, delle iniziative di informazione e coinvolgimento dei sindaci, quali ufficiali del Governo, per velocizzare la concreta realizzazione dei due progetti.

All’incontro, erano presenti per il ministero dell’Interno, il prefetto Mario Morcone, il capo dipartimento per gli Affari interni e Territoriali, Elisabetta Belgiorno, e i prefetti dei capoluoghi di regione. Hanno partecipato anche il ministro della Semplificazione e della Pubblica Amministrazione Maria Anna Madia, il presidente del Consiglio Nazionale di ANCI Enzo Bianco, il commissario straordinario del Governo per l’attuazione dell’Agenda Digitale Diego Piacentini, l’amministratore delegato di Sogei S.p.A. Andrea Quacivi, e l’amministratore delegato di Ipzs S.p.A. Paolo Aielli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>